Dipartimento di Musica

Il Dipartimento di Musica dell’ISTITUTO EUROPEO svolge da oltre dieci anni un’intensa attività didattica e di produzione, offrendo corsi d’alto livello professionale e organizzando mensilmente concerti sia all’interno dell’ISTITUTO EUROPEO sia in luoghi di prestigio storico e culturale. Le lezioni vengono svolte all’interno dell’Istituto, dove ci sono 5 aule corredate di pianoforte.

Testimonials:

Dina Shikhman Dina Shikhman

Chrisni Mendis Chrisni Mendis

Olivia Broderick Olivia Broderick

 

Corsi Individuali di Specializzazione Musicale (*anche di gruppo)

*M1 Corso di Storia della musica italiana
Dal Medioevo alla polifonia – La madrigalistica e le origini del melodramma – C. Monteverdi – Il XVII sec. – Musica strumentale e liuteria fra il ‘600 e il ‘700 – Vivaldi e la cultura del violino – Il XVIII sec. e G. Rossini – La stagione belcantistica – G. Verdi – L’opera verista – G. Puccini e il XX sec. – La rinascita della musica strumentale – I compositori contemporanei – Il nuovo teatro musicale.

*M2 Corso di Storia e linguaggio del melodramma
Dalla Commedia madrigalistica al Recitar cantando – C. Monteverdi – L’Opera buffa e l’Opera seria (dal ‘600 al ‘700) – La Scuola napoletana e il Neoclassicismo – G. Rossini – V. Bellini, G. Donizetti e il “belcanto” – G. Verdi – Il melodramma dopo Verdi e il Verismo – G. Puccini – L’opera dopo Puccini e i contemporanei.

M3 Corso di Drammaturgia musicale attraverso l’interpretazione di ruoli operistici
Un pianista specializzato nello studio dello spartito, guida i cantanti nell’apprendimento drammaturgico e musicale dei ruoli d’Opera.

*M4 Corso di Libretti d’opera
Un insegnante specializzato guida gli studenti alla lettura e alla comprensione dei libretti e al loro linguaggio specifico. Dopo un’introduzione storico-letteraria, si procede all’analisi di esempi tratti da opere ed al rilievo di particolarità secondo i singoli interessi.

M5 Corso di tecnica vocale per cantanti lirici
Il corpo è la cassa acustica dello strumento voce. Sotto la guida di un professionista dell’ingegneria vocale, gli studenti perfezionano la respirazione e il corretto uso dei muscoli al fine di migliorare l’emissione del suono. Il corso si rivolge a tutti gli studenti e ai professionisti che intendano specializzarsi nel repertorio lirico.

M6 Corso di musica vocale medioevale, rinascimentale e barocca
Per chi ha interesse a specializzarsi nel repertorio italiano antico con particolare attenzione alla letteratura madrigalistica italiana.

M7 Corso di interpretazione della lirica da camera
Dal 1600 di Giulio Caccini ai nostri giorni: il corso prevede l’approfondimento del repertorio vocale cameristico italiano.

M8 Corso di canzone napoletana
Un professionista di questo particolarissimo repertorio guida nell’interpretazione e nell’impostazione tecnica della vocalità napoletana.

M9 Corso di musica strumentale
Violino, violoncello, flauto, oboe, chitarra, ecc.
Il corso è rivolto tanto ai principianti che hanno necessità di apprendere la tecnica quanto ai professionisti che vogliono esercitarsi e perfezionare la parte tecnica.

M10 Corso di dizione per cantanti
Un insegnante di canto cura e corregge la dizione e insegna le dinamiche dell’emissione vocale legata alla corretta pronuncia dei fonemi italiani.

M11 Corso di pianoforte d’accompagnamento
Un maestro specializzato nell’accompagnamento di cantanti guida l’analisi e l’interpretazione della partitura vocale.

M12 Corso di pianoforte elementare/avanzato
Il corso si rivolge a pianisti che desiderino iniziare o perfezionare lo studio dello strumento.

M13 Programma per l’ ammissione a conservatori e scuole di musica
I corsi saranno preceduti da test d’ingresso linguistici e musicali e da un’audizione tesi a rilevare il livello adeguato di ogni studente (6 livelli).

In base ai rapporti ormai da tempo consolidati con le più importanti istituzioni musicali internazionali (Accademia di Osimo, Scuola di Musica di Fiesole, Conservatori di Milano, di Firenze, di Amsterdam e di Tokyo etc), abbiamo progettato e da tempo varato un programma propedeutico vòlto all’ammissione ai Conservatori, alle Scuole di musica e alle Accademie musicali nazionali ed estere. Confortati dai risultati finora raggiunti continuiamo con il nostro schema didattico sostenuto e svolto da illustri docenti di fama internazionale.

Da lunedì a venerdì 4 settimane 80 lezioni lingua italiana e 40 lezioni di discipline musicali pratiche e teoriche nel pomeriggio.

A) per cantanti >orario delle lezioni<

Lunedì 09.00 – 12.30 lingua italiana 14.30 – 16.00 strumento
Martedì 09.00 – 12.30 lingua italiana 14.30 – 16.00 teoria della musica e tecnica vocale
Mercoledì 09.00 – 12.30 lingua italiana 14.30 – 16.00 teoria della musica e tecnica vocale
Giovedì 09.00 – 12.30 lingua italiana 14.30 – 16.00 dizione e libretto
Venerdì 09.00 – 12.30 lingua italiana 14.30 – 16.00 storia della musica

B) per musicisti >orario delle lezioni<

Lunedì 09.00 – 12.30 lingua italiana 14.30 – 16.00 strumento
Martedì 09.00 – 12.30 lingua italiana 14.30 – 16.00 teoria della musica
Mercoledì 09.00 – 12.30 lingua italiana 14.30 – 16.00 teoria della musica
Giovedì 09.00 – 12.30 lingua italiana 14.30 – 16.00 strumento
Venerdì 09.00 – 12.30 lingua italiana 14.30 – 16.00 storia della musica